Come trovare l’Idea imprenditoriale

Il valore di un’idea sta nel metterla in pratica” Thomas Alva Edison

Quale è la tua idea imprenditoriale?

O meglio “Cosa farai da grande?”

Capire quale è l’idea imprenditoriale non è facile, eppure riuscire a trovarla è il primo passo da compiere se vuoi diventare un imprenditore.

Le idee sono ovunque, basta osservare le attività già esistenti, e ti accorgi che ne esistono migliaia, ognuna diversa dall’altra.

Ma quale attività è adatta a te?

Per rispondere a questa domanda, dovresti conoscere te stesso e capire quale è il tuo talento.

Comprendere quali sono le tue competenze, capacità ed abilità, ti aiuterà a scegliere fra le tante idee di impresa.

Poi è necessario analizzare il mercato, per capire quali delle tue idee incontrano i gusti e i bisogni delle altre persone. Ti devi accertare che ci sia gente disposta a pagare per acquistare la tua idea (prodotto e/o servizio).

Qui trovi delle domande che ti aiuteranno trovare la tua idea d’impresa:

Quali sono le tue esperienze? E quali sono le tue competenza? Quali sono le tue capacità e abilità? Hai delle passioni? Hai un hobby? Fare una lista di tutte queste cose può aiutarti a trovare opportunità imprenditoriali.

Risolvi un problema? Le migliori idee sono quelle che risolvono problemi reali, perché vanno a soddisfare i bisogni della gente.

Se i tuoi conoscenti, amici e parenti riscontrano un problema, probabilmente lo stesso sarà riscontrato da un certo target di persone.

Anche in questo caso è necessario fare una lista per capire quali sono i problemi che puoi risolvere e le idee adatte a tale scopo.

La tua idea ha un buon mercato? Per capire se il tuo prodotto o servizio incontra i bisogni della gente, è necessario analizzare il mercato, cioè verificare che ci siano molte persone disposte a pagare per acquistare il tuo prodotto e/o servizio.

Hai testato le tue idee? Prova a condividerle con i tuoi conoscenti (onesti e sinceri) per capire cosa ne pensano, ascolta il loro parere e soprattutto osserva bene come reagiscono. Il loro entusiasmo ti aiuterà a capire se l’idea è piaciuta veramente e se è considerata valida.

Alla luce di quanto fino ad ora detto, hai molti elementi per poter scegliere la tua idea d’impresa.

Ora focalizza la tua attenzione sulla fattibilità del tuo progetto, attraverso l’elaborazione del business plan, ovvero del piano economico e finanziario.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *