Cos’è il Business Model Canvas?

Il Business Model Canvas è uno schema grafico che descrive in modo potente ma semplice e sintetico il funzionamento dell’azienda.

Perché si utilizza?

Perché è uno strumento strategico e fondamentale per sviluppare modelli d’impresa, rendendo comprensibili a tutti, concetti complessi che riguardano il funzionamento dell’azienda.

La logica di base di questo strumento è che un’impresa può raggiungere il successo se riesce a creare valore per i suoi clienti, soddisfacendo un bisogno, realizzando un desiderio, oppure trovando la soluzione ad un problema.

Attraverso questo modello si riesce a determinare il valore aggiunto di ogni funzione aziendale, generando tra le varie funzioni le relazioni necessarie per raggiungere gli obiettivi aziendali.

Nel Business Model Canvas un’azienda è rappresentata e divisa in 9 elementi costitutivi.

Ogni elemento risponde all’esigenza dell’imprenditore di trovare delle soluzioni organizzative e strategiche che permettono all’azienda di creare, distribuire e acquisire valore.

Rispondendo alle domande presenti nei vari blocchi, l’imprenditore riesce a focalizzare la propria attenzione sugli elementi chiave, determinanti, importanti per lo sviluppo della propria azienda.

Gli elementi, sono:

1 Quali sono i nostri partner chiave?: quali sono i nostri fornitori più importanti? dei quali non possiamo fare a meno! Quali risorse acquistiamo da questi fornitori? Quali attività svolgono?

2 Quali sono le attività chiave del nostro modello d’impresa? Quali attività sono le più determinanti che ci permettono di raggiungimento dei nostri obiettivi?

3 Quali sono le Risorse essenziali per la nostra azienda? Quali attività sono per noi indispensabili?

4 Cosa offriamo ai nostri clienti? Perché dovrebbero scegliere il nostro prodotto o servizio?

5 Quali relazioni possiamo stabilire con i nostri clienti?

6 A quali clienti si rivolge la nostra impresa? Come segmentiamo la clientela?

7 Attraverso quali canali raggiungiamo la nostra clientela?

8 Come sono strutturati i costi della nostra impresa? Quali sono i costi più rilevanti?

9 Come descriviamo i flussi dei ricavi? Quali sono i clienti disposti a pagare per i nostri prodotti o servizi? Come pagano?

Rispondendo alle domande presenti nei vari blocchi, l’imprenditore riesce a focalizzare la propria attenzione sugli elementi chiave, determinanti, per lo sviluppo della propria azienda, e cosa molto importante riesce ad eliminare gli elementi superflui o inutili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.